Moriggi Cristina

Moriggi Cristina

@c.moriggi

LA MIA STORIA

Quale? La prima l'ho sicuramente subita a 5 quando improvvisamente mi venne diagnosticata, dopo aver fatto da cavia, un psoriasi un po' complicata che mi privò di crescere come tutti i bimbi della mia età e mi penalizzo anche tanto in fase adolescenziale dove venni spesso esclusa o allontanata dagli altri per paura di contagio che non sarebbe mai potuto avvenire visto che la mia non è mai stata una malattia infettiva. Da qui sicuramente un'infanzia e un'adolescenza un pò complicata ma che ho comunque cercato di affrontare con il sorriso prendendomi spesso in giro da sola. I lavori cambiati per sfighe varie fino a ricoprire però ruoli importanti senza aver mai fatto grandi studi ( Quadro dirigente in una grande azienda nel settore del pronto moda) Poi però dopo le due gravidanze grande mobbing (sembrava che invece di 2 parti avessi subito per l'azienda 2 lobotomie) da quado passai a centralinista come se non sapessi più fare il mio lavoro che era da quasi 20 anni che praticavo. Ma il matrimonio e l'arrivo dei miei figli mi bastarono e mi completarono... La morte di mio padre tornò a destabilizzarmi, ma io non mi arresi mai io dico sempre volere è potere!!! Per finire nel Marzo del 2017 un cancro alla mammella sinistra scoperto per la mia troppa testardaggine nel voler effettuare controlli anche se non erano necessari secondo i medici, mi ha salvato la vita.

COME MI SONO RICOMINCIATA

Intervento, convalescenza, cure ( Chemio e Radio) non mi sono fatta mancare niente… perdita capelli, menopausa forzata aumento di peso un vera merda! Non so dirvi dove ho preso il coraggio di spaccare il mondo e tornare a vivere ma anche questa volta ci sono riuscita. E’ stato fondamentale la mia famiglia ma anche la mia tenacia, la voglia di vivere e di pensare al tempo che avrei usato finita la tempesta a fare tutte quelle cose che ho sempre rimandato, tutte quelle cose che mi fanno stare bene… I capelli sono ricresciuti, e con loro anche tutta quella volontà di gridare al mondo intero “Ehi cazzo ci sono anch’io e sono qui per prendermi tutto ciò che mi spetta”. Ho iniziato a fare tanto sport, a tornare al mio peso prima della battaglia e a dedicarmi un pò di più a me stessa… Ho creato un blog ( io che se penso non sapevo mandare nemmeno una mail e non avevo nemmeno un indirizzo di posta elettronica) Ho coltivato il mio hobby sono un’artista di Mixed Media (complicato da spiegare in poche parole, ma se siete curiose sarò onorata di raccontarvi ogni dettaglio) sono arrivata a diventare anche una teacher e a tenere dei workshops per imparare le tecniche che utilizzo per realizzare i miei progetti. www.rossopapavero.com questo il mio sito Amo tutto ciò che è bello, amo i miei figli, mio marito, il mio cane ed ho ancora una valanga di sogni nel cassetto da realizzare e viaggi da programmare…. Quindi gente mai fermarsi….chi si ferma è perduto!

Inizia a scrivere e premi Enter per avviare la ricerca

Carrello

Nessun prodotto nel carrello.