Manuela Mangeruva

Manuela Mangeruva

@YesMia

LA MIA STORIA

35 anni dopo innumerevoli cambi di fidanzato, di lavoro, di casa, trovo una stabilità. Pagare l’affitto non era più un problema, finalmente avevo superato l’ansia di guidare in centro a milano, avevo un lavoro autonomo e non sentivo il bisogno di nulla di più. Le avance non mancavano e di conseguenza neppure gli uomini! Una sera incontro lui, per caso, passeggiando con un’amica sulle mura di città alta. Il giorno dopo scopro che è l’uomo di cui la mia migliore amica è innamorata (non corrisposta) da un anno. Che faccio? Lui insiste... Desisto... lui insiste. Lei fa la str... con me e io mi metto con lui. Tre mesi dopo avevo mollato tutto e vivevo in Cina con lui. Cinque anni li. Cerchiamo disperatamente una figlia che non arriva in nessun modo. Cure. Interventi. Cure. Non lavoravo più. Ero dalla parte opposta del mondo, del mio mondo. Sembrava tutto crollasse. Poi all’improvviso rimango incinta. Nasce Mia Bianca. La mia ragione di vita. Mesi di ospedale sia prima e dopo o nascita. Ma superiamo e tornino a vivere a Bergamo. Mia cresce ed ora che tutto è piatto mi annoio io.

COME MI SONO RICOMINCIATA

Deciso di riprendere a lavorare. Ma chi prende una donna viziata neo-mamma di 42 anni? Allora mi invento un lavoro sul web. La passione di mille scatti a mia figli diventa un lavoro. Creo una community esco dal giro triste di mamme super apprensive e inizi a conoscere mamme splendide. Dò vita alla mia community di donne a Bergamo ed ora tra divertimento e chiacchiere questo è il mio lavoro. Organizzo cene, eventi e compleanni per mamme, bambini e non solo….

Inizia a scrivere e premi Enter per avviare la ricerca

Carrello

Nessun prodotto nel carrello.