Barbara Abbo

Barbara Abbo

@barbaraabbo

LA MIA STORIA

Sono Barbara ho 36 anni e qualche anno fa ho creduto che sarei potuta diventare l'artigianato del secolo. Ho aperto 2 gelateria e sono andate male entrambe. Credevo ma non ero pronta. Non sapevo a cosa stavo andando incontro. Le spese l'impegno. Ho creduto in mio marito e ho avuto 3 figli. Ora mi ritrovo mamma single con due/tre lavori da pendente. Faccio la cameriera la receptionist di notte e altri lavoretti saltuari. Non ho una storia di successo. Anzi si lo è perché pur nella confusione riesco a portare a termine tutto a crescere i miei figli e ad amare me stessa senza un uomo a fianco. Riesco in tutto senza dover chiedere aiuto in giro. Non sono la miglior musa del mondo. Ma voglio dire alle donne che si può essere mamme single crescere i figli lavorare e sorridere. Si può essere felici anche da dipendenti e avere anche sogni nel cassetto umili ma che per te sono castelli immensi. E si può accettare anche il fatto che passo dopo passo alzando il culo dal divano si può essere indipendenti. FORZA DONNE

COME MI SONO RICOMINCIATA

Dopo il fallimento delle gelaterie sono andata a vivere alle Canarie e lì dopo. Altri lavoretti tra cui anche le pulizie in Hotel, ho aperto una agenzia di amministrazione appartamenti vacanze. Dopo l’improvvisa malattia di mia madre sono dovuta tornare a Parma senza nulla. Sola con tre figli, senza casa senza marito. Ho trovato ben 2 lavori nel giro di pochissimi mesi ho trovato casa ho preso un cane he è il mio quarto figlio. Ho trovato amiche. Nulla di eclatante ma nn mi sono chiusa nella commiserazione. Ho lavoro a tempo indeterminato dopo poco più di un anno che sto in Italia. Sto facendo master di marketing. Studio le lingue. Cresco i miei figli.

Inizia a scrivere e premi Enter per avviare la ricerca

Carrello

Nessun prodotto nel carrello.